Luciano Tocci

c'era un tempo in cui la pittura si esaltava nel pittoresco

quando la musica e la poesia

si fondono

nell'immensa vibrazione dei colori

nasce l'arte

la poetica

C'era un tempo in cui la pittura si esaltava nel pittoresco e la critica a sua volta lo esaltava per la sua contrapposizione all' armonia ed alla compostezza dei classici, con il paesaggio che esprimeva l'intensità e l'individualità dell' artista. Sulla scia di questa antica tradizione, Luciano Tocci recupera paesaggi e forme care all' iconografia ottocentesca, avvolgendoli nella sua intensa espressività, fatta di nubi tempestose, angeli danzanti e foreste trasudanti il fantastico, intessute di luci e ombre. È proprio il suggestivo alternarsi cromatico che conferisce a queste opere la più autentica libertà espressiva.